giovedì 11 febbraio 2010

omicidio raciti vergogna

Catania – Il Tribunale per i minorenni ha condannato a 14 anni di reclusione Antonio Speziale per l’omicidio di Filippo Raciti. L’ispettore di polizia morì il 2 febbraio 2007 dopo essere stato gravemente ferito durante gli scontri per il derby di calcio Catania-Palermo. Speziale ha anche ricevuto una interdizione dai campi di calcio di cinque anni. L’accusa aveva chiesto una condanna a 15 anni per omicidio preterintenzionale. Il processo si è svolto al Tribunale per i minorenni perché Speziale, nel 2007, non aveva ancora raggiunto la maggiore età.

1 commento:

diffidato ha detto...

http://seguaciavola.forumfree.it/

FIERI DELLE NOSTRE ORIGINI

FIERI DELLE NOSTRE ORIGINI