lunedì 31 marzo 2008

Maledetti autogrill


In questi tristi momenti la parola migliore è il silenzio.
Certo si muore tutti i giorni: sul lavoro, per strada, nelle discoteche, nei rave .... nonchè sugli autogrill ormai maledetti.
Prepariamoci ad altre tavole rotonde , bombardamenti mediatici, sondaggi per vietare le trasferte etc etc .... mi sento vuoto invaso da un senso di tristezza incredibile perchè tanti sono i pensieri che si rincorrono nella mia testa ....
Ancora non sono chiare le dinamiche dell'accaduto ma resta il dramma di unafamiglia distrutta di un ragazzo morto a 28 anni ma soprattutto è ripartita la caccia agli Ultras anche se al momento in maniera soft .... ma già ci sarà stamattina una riunione straordinario dell'osservatorio....Scasualmente ieri sera ho ascoltato l'intervista fatta ad un "deficiente" juventino a torino : il quale diceva che non si doveva sospendere la partita perchè la gente per essere allo stadio fa i sacrifici ..... azz forse non si rendeva conto che un ragazzo per essere allo stadio al fianco della sua squadra del cuore è morto.Visto che sono del parere che la via migliore è il silenzio mi fermo quà .... stringendomi idealmente ad un caloroso abbraccio alla famiglia di MATTEO BAGNARESI ed ai BOYS del Parma.

CIAO MATTEO !!

Nessun commento:

FIERI DELLE NOSTRE ORIGINI

FIERI DELLE NOSTRE ORIGINI