mercoledì 10 dicembre 2008

Santos libero




Festa a Marsiglia, ma per l'ultrà
Con l'Atletico è 0-0, francesi in Uefa. Il capo tifoso torna libero, si smorza la tensione
Fonte: "Goal.com"
Il Marsiglia scala in Uefa, grazie al pareggio con l'Atletico Madrid e alla sconfitta del Psv. Ma ieri, l'attenzione era per gli ultrà francesi che avevano previsto di contestare la condanna in Spagna di un loro capo.
E' andato tutto liscio. Santos Mirasierra è stato liberato e i tifosi sono entrati al Velodrome festeggiando. Il capo di «Ultras Marseille» era stato condannato a tre anni e mezzo di carcere con l'accusa di aver ferito un poliziotto spagnolo. Ieri il tribunale di Madrid ha accettato di liberarlo su cauzione.
Per Mirasierra si sono mobilitati non solo i tifosi, ma anche giocatori e dirigenti del club che ha pagato la cauzione. In campo anche il ministro dello sport e la sottosegretaria per i diritti umani, Rama Yade, e i grandi ex: Drogba e Ribery. I mille poliziotti sono rimasti comunque schierati per precauzione.

Nessun commento:

FIERI DELLE NOSTRE ORIGINI

FIERI DELLE NOSTRE ORIGINI