sabato 9 agosto 2008

Calciatore contro tifoso, no Daspo


Episodio durante una gara di eccellenza, provvedimento revocato
(ANSA) - ROSSANO (COSENZA), 4 AGO - Il Prefetto di Cosenza, Pietro Lisi, ha revocato il Daspo nei confronti del calciatore della Fc Rossanese 1909 Roberto De Luca. Il provvedimento era stato disposto dal questore di Cosenza lo scorso 30 marzo dopo l'incontro Rossanese-Calcio Acri, valido per il campionato d'Eccellenza, dopo che De Luca aveva aggredito un tifoso che, a suo dire, lo avrebbe offeso ripetutamente. 'Mi sono pentito subito - ha detto De Luca - di quel brutto gesto e ho chiesto scusa al diretto interessato'.

Nessun commento:

FIERI DELLE NOSTRE ORIGINI

FIERI DELLE NOSTRE ORIGINI