venerdì 8 agosto 2008

il caso Potenza-Salernitana



Si scioglie come neve al sole
La Commissione disciplinare ha comminato tre punti di penalizzazione al Potenza, in merito al presunto illecito nella partita contro la Salernitana del 20 Aprile scorso. Assolta invece la squadra campana.
La Commissione Disciplinare Nazionale, dopo aver analizzato, con la massima precisione, il caso del presunto illecito antecedente al match fra Potenza e Salernitana dello scorso 20 Aprile, valido per il campionato di Serie C1, ha emesso le seguenti sanzioni:
- Al Sig. Postiglione Giuseppe l’inibizione sino al 5.2.2009;
- Al Sig. Giuzio Pasquale l’inibizione sino al 5.5.2009;
- Alla Srl Potenza Sport Club 3 (tre) punti di penalizzazione, da scontare nel prossimo campionato, oltre all’ammenda di € 50.000,00 (cinquantamila/00);
- Proscioglie la Società Salernitana, il Sig. Arleo Pasquale, il Sig. De Cesare Ciro, il Sig. Cammarota Andrea ed il Sig. Cuomo Luigi dalle incolpazioni loro ascritte.
- Proscioglie, infine, i Sigg. ri Postiglione e Giuzio dalle ulteriori condotte per violazione dell'articolo 1, co. 1, del GCS per mancata collaborazione, contraddittorietà e falsità delle affermazioni rese in sede di audizione
p.s. questo e un calcio malato la giusizia non c'e ...... vergogna tutto questo
la giustizia esiste solo per fare leggi per gli anti ultras per altre cose la giustizia e assente

Nessun commento:

FIERI DELLE NOSTRE ORIGINI

FIERI DELLE NOSTRE ORIGINI